ESILIO ?

ESILIO ?

Miragoli Ernesto
13,00 €
Tasse incluse - Disponibile

Il senso del titolo. E’ presto detto.
L’esilio è una condizione in cui una persona o un popolo vivono lontani dalla patria.
Lontani dalla propria patria si è per scelta o per condanna.

Descrizione

Il senso del titolo. E’ presto detto.
L’esilio è una condizione in cui una persona o un popolo vivono lontani dalla patria.
Lontani dalla propria patria si è per scelta o per condanna. Renzo Tramaglino scelse di abbandonare il Ducato di Milano e di andare in esilio nella Serenissima Repubblica di Venezia e, quando attraversò l’Adda per approdare nel bergamasco, esclamò con rabbia: “Sta’ lì, maledetto paese!” Dante Alighieri fu condannato a stare lontano dalla sua Firenze e quella condanna gli pesò come un macigno perché imparò “…quanto sa di sale lo pane altrui e com’è duro calle lo scendere e ‘l salir per l’altrui scale”.
Non so se i presbiteri sposati cattolici occidentali e le loro famiglie siano in esilio dalla patria “Chiesa” volontariamente o per scelta. Fra essi vi sarà chi si sente esiliato e chi ha scelto di rimanere in esilio.

Dettagli del prodotto

Pagine
236
Rilegatura
brossura fresata
Collana
Echi dai laghi
Formato
15x21

Anteprima

Reviews

No reviews
Product added to wishlist
Product added to compare.

Questo sito fa uso di cookie di terze parti per migliorare l'esperienza d'uso.