• Nuovo
ZELAN IL SIGNORE DELLA SABBIA

ZELAN IL SIGNORE DELLA SABBIA

Martegani Vittorio
12,00 €
Tasse incluse - Disponibile

Mi rifugio nel bosco armato di matita e quaderno.
Raccolgo erbe aromatiche che rilasciano una fragranza di tenere essenze.
Sono a bagno nel brodo della mia fantasia...
I sogni sotto braccio ai pensieri, passeggiano liberi, e incontrano le “creature” del fantastico immaginario.
M’accorgo così di non essere più solo.
M’avvicino ad esse, e con molta discrezione le invito a far parte del mio nuovo romanzo.
Racconta del loro mondo e d’altro.
Alcune di queste creature già le conosco, e le ringrazio, altre le sto vedendo per la prima volta.

Descrizione

Alcune di queste creature già le conosco, e le ringrazio, altre le sto vedendo per la prima volta.

Si presentano:

Sono Zèlan il Signore della Sabbia e sarò la guida di Marfin e Alfonso, i due intrepidi protagonisti.

Sono Sentaspiri e rappresento la forza dello Spirito dell’Amore. Tutti mi considerano una sacerdotessa, ma io non lo sono, tu ne scoprirai il perché!? …

Sono il Pricipino Ramsi e i miei ricordi mi verranno cancellati, ma …

Siamo:
Àvelu Grossa lucertola che funge da chiave
Luda Grossa lucertola delle conchiglie
Lufra Grossa lucertola custode del seme Sefo
Arbì Grossa lucertola guerriera
Erispedo Grossa lucertola guerriera

Sono il Topino e il mio compito sarà eccelso …

Sono Il Mago Nero e il mio destino è già segnato, ma forse risorgerò, sarò una fenice?...

Sono il Principe Randa e faccio parte della schiera dei cattivi, il mio animo ti sorprenderà! …

Nella quiete di questo bosco, una tartaruga attraversa il sentiero, trasportando con sé la sua sicura casa.
La osservo, con la sua andatura lenta mi indica di non fare le cose troppo in fretta, di restare sempre con i piedi ben saldi per terra.
Così come le sue uova hanno un giusto tempo di maturazione prima di schiudersi, anche le mie idee, i miei pensieri devono maturare dentro di me prima d’essere espressi e poi descritti sul mio quaderno.
Ecco sparisce tra gli arbusti, io cancello le sue tracce e mi siedo.
Chiudo gli occhi e mi calo nel teatrino dell’immaginario.
Il sipario si apre e i personaggi iniziano a recitare: il mio nuovo romanzo prende forma!

Dettagli del prodotto

Pagine
184
Rilegatura
Brossura fresata
Collana
Echi dai Laghi
Formato
15x22

Anteprima

About Martegani Vittorio

Conseguii la licenza elementare in ben otto anni.
I primi cinque furono tortuosi come i ‘Misteri Dolorosi’ del sacro rosario.
Quindi da dimenticare…
Poi finalmente approdai in un meraviglioso collegio, e da lì la vita iniziò a sorridermi.
A quindici anni scrissi la mia prima poesia e cominciai a lavorare.
Imparai il dolce mestiere del… pasticcere.
Durante il percorso di vita, incontrai persone speciali, e grazie al loro aiuto intrapresi la carriera di scrittore.
La prima raccolta di poesie, “Frammenti di Vita”, uscì nel 1999.
Nel 2004 la seconda raccolta “I Sogni dell’Anima”.
Nel 2006 una versione tascabile di brevi messaggi “Solo per toccarti il cuore”.
Nel 2008 scrissi con oculata, inusuale ed è il proprio il caso di dire sofferta ironia, la mia biografia “Pagine in bianco e nero”.
Un bel giorno una cara amica, in arte Gaia, mi disse:
“Con la tua irrefrenabile fantasia potresti scrivere un libro fantasy.
Colsi al volo quella sfida.

Fu così che nel 2012 mi rivolsi alla casa editrice B&B edizioni di Mozzate, e da quel momento iniziai a stampare diversi libri, con le più disparate tematiche.

In quell’anno pubblicai “Aldilà della cruna dell’Ago”, il primo libro della trilogia fantasy.
Nel 2013 scrissi il secondo romanzo “Zelan il Signore della Sabbia”, e conclusi la trilogia nel 2014 con “I Quattro Cerchi Fatati”.
Poi l’anima sposò la fantasia, e nel 2015 fece capolino “Finzione e realtà di magiche storie”, una serie di racconti di vita.
Un giorno il destino mi posò sulle spalle un fardello pesante, e mi ritrovai a redigere un diario, che si concluse con l’uscita nel 2016 di un libro dal titolo “Si riparte da zero!? Alzheimer diario bislacco”.
Nel 2017 incontrai un panettiere giramondo, che mi raccontò la sua storia funambulesca. Ne ricavai un romanzo dal titolo “i51 Fondamentalmente”.
Nel 2018, una dama d’altri tempi, bussò alla mia porta, e ne trassi un divertente libro “La Colombina”.
Nel 2019 la fantasia mi portò a scrivere un noir… tra sacro e profano “Un confessionale, un gatto giallo… e una cattleya”.
Sempre nello stesso anno pubblicai il secondo romanzo noir “Marchiato a fuoco”.

La voglia di creare nuove emozioni nei lettori, spero mi condurrà verso nuovi traguardi letterari…

Reviews

No reviews
Product added to wishlist
Product added to compare.

Questo sito fa uso di cookie di terze parti per migliorare l'esperienza d'uso.